Visti e Passaporti

Bookmark and Share

Documentazione necessaria per l’accesso al Paese

Passaporto: necessario, con una validità residua di almeno tre mesi.

Viaggi all’estero dei minori: la normativa sui viaggi all’estero dei minori varia in funzione delle disposizioni nazionali. Si consiglia di assumere informazioni aggiornate presso le Ambasciate o i Consolati del Paese accreditati in Italia, presso la propria Questura ed il proprio agente di viaggi.

Visto: obbligatorio. Ulteriori informazioni sui visti si possono reperire presso la Rappresentanza diplomatico consolare della Corea del Nord a Roma. Si fa presente che non è possibile entrare nel Paese dalla Corea del Sud.

Formalità valutarie e doganali: sono state abolite le quote giornaliere di spesa. Le carte di credito possono essere utilizzate nella capitale anche se in modo limitato. Il dollaro statunitense e l’euro sono generalmente accettati mentre non lo sono i travellers’ cheques. L’importazione e l’esportazione della moneta locale sono severamente proibiti.
I telefoni cellulari stranieri e gli apparecchi GPS devono essere depositati presso gli Uffici doganali all’ingresso nel Paese e vengono riconsegnati all’uscita.